Politiche Sociali

POLITICA AMBIENTALE

Nastrificio_Victor_01La Direzione Aziendale del Nastrificio Victor s.p.a. ha deciso di attivare un Sistema di Gestione Ambientale esteso a tutte le attività aziendali. L’attuazione del SGA ha come obiettivo quello di concretizzare i requisiti specificati dalla norma UNI-EN ISO 14001. In tale contesto l’azienda intende puntare al miglioramento continuo, coinvolgendo il proprio personale. L’azienda promuoverà ogni azione diretta a far sì che i suoi prodotti e le sue lavorazioni non presentino rischi significativi per l’ambiente. Per questo mette a disposizione risorse organizzative, strumentali ed economiche con l’obiettivo del miglioramento continuo delle proprie performance ambientali. La Direzione si impegna ad affrontare gli aspetti e impatti relativi all’Ambiente di tutte le attività aziendali esistenti e della programmazione futura, come aspetti rilevanti della propria attività, minimizzando, ove tecnicamente possibile ed economicamente sostenibile, ogni impatto negativo verso l’ambiente. Pertanto, nell’ambito di questa politica e al suo formale perseguimento, la Direzione si impegna affinché:

1. le proprie attività siano svolte in conformità con le vigenti disposizioni di legge;
2. sia attuato e mantenuto un efficace Sistema di Gestione Ambientale secondo i requisiti della Norma UNI EN ISO 14001;
3. sia attuato ogni sforzo in termini organizzativi, operativi e tecnologici per prevenire l’inquinamento, dell’acqua, dell’aria e del suolo;
4. sia minimizzato il consumo di energia, di acqua, di materie prime e la produzione dei rifiuti, favorendone il recupero ove possibile;
5. siano definiti obiettivi e traguardi ambientali, da integrare con la gestione operativa dei siti e i programmi di sviluppo aziendali;
6. la politica ambientale qui esposta e il relativo sistema di gestione siano compresi, attuati e mantenuti a tutti i livelli dell’organizzazione e che il sistema sia sostenuto da periodiche e sistematiche attività di monitoraggio, di formazione e addestramento;
7. il presente documento sia disponibile verso il pubblico.

Piove di Sacco, 04/03/2013
L’Amministratore Unico

Luigi Rossi Luciani


POLITICA DELLA SICUREZZA

Nastrificio_Victor_15La Direzione Aziendale del Nastrificio Victor s.p.a. ha deciso di attivare un Sistema di Gestione Sicurezza e Salute sul Lavoro esteso a tutte le attività aziendali, in accordo a quanto stabilito dalla norma BS OHSAH 18001. L’attuazione del SGSL ha come obiettivo quello di concretizzare i requisiti specificati dalle norme. In tale contesto l’azienda intende puntare al miglioramento continuo, coinvolgendo il proprio personale. L’azienda promuoverà ogni azione diretta a far sì che i suoi prodotti e le sue lavorazioni non presentino rischi significativi per la salute e la sicurezza sul lavoro delle risorse umane. Per questo mette a disposizione risorse organizzative, strumentali ed economiche con l’obiettivo di migliorare la salute e sicurezza dei lavoratori e dei terzi sul luogo di lavoro. La Direzione si impegna ad affrontare gli aspetti relativi alla Sicurezza di tutte le attività aziendali esistenti e la programmazione futura, come aspetti rilevanti della propria attività. Pertanto, nell’ambito di questa politica e nell’impegno al suo formale perseguimento,
la Direzione si impegna affinché:

1. Al suo interno si operi in conformità con le leggi, i regolamenti e le direttive (nazionali e comunitarie), le politiche societarie inclusi tutti i requisiti sottoscritti dall’azienda con le parti interessate;
2. L’informazione sui rischi presenti in azienda sia diffusa a tutti i lavoratori, la formazione sugli stessi sia effettuata ed aggiornata con specifico riferimento alla mansione svolta;
3. Sia garantita la consultazione dei lavoratori, anche attraverso il rappresentante dei lavoratori per la sicurezza, in merito agli aspetti della sicurezza e salute sul lavoro;
4. Tutti i lavoratori siano formati, informati e sensibilizzati per svolgere i compiti loro assegnati in materia di sicurezza;
5. La struttura aziendale partecipi, secondo le proprie attribuzioni e competenze, al raggiungimento degli obiettivi di sicurezza assegnati;
6. La progettazione delle macchine, attrezzature e impianti, i luoghi di lavoro, i metodi operativi e gli aspetti organizzativi, siano realizzati in modo da salvaguardare la salute dei lavoratori, i terzi e la comunità in cui il Nastrificio Victor s.p.a. opera;
7. Si faccia fronte con rapidità ed efficacia a necessità emergenti nel corso delle attività lavorative;
8. Siano promosse la cooperazione tra le varie risorse aziendali, la collaborazione con le organizzazioni imprenditoriali e con Enti esterni preposti;
9. Siano privilegiate la azioni preventive a tutela della salute e sicurezza, in modo da ridurre significativamente le probabilità che accadano incidenti ed in particolare infortuni;
10. Siano messe in atto metodologie, interventi, adeguamenti atti alla riduzione degli infortuni, delle patologie professionali e degli indici ad essi collegati;
11. Siano riesaminati periodicamente la politica, gli obiettivi, il sistema di gestione della salute e sicurezza sul posto di lavoro per verificare ed assicurare la loro congruenza, adeguatezza ed appropriatezza nei confronti dell’organizzazione, l’efficacia delle loro prestazioni per consentire la riformulazione degli obiettivi di miglioramento continuo;
12. Siano introdotte e mantenute aggiornate procedure di gestione e sorveglianza per il costante controllo della salute e dell’incolumità del personale e per gli interventi da effettuare nel caso si riscontrino situazioni non conformi, anomalie o emergenze;
13. Sia consegnato il presente documento redatto in materia di sicurezza a tutte le maestranze; sia reso disponibile a tutte le parti interessate e all’esterno anche con l’ausilio della rete Internet;
14. Siano sensibilizzati appaltatori e fornitori e sia a loro richiesto il rispetto delle politiche, delle leggi e degli impegni in materia di sicurezza adottati dall’azienda;
15. Siano attivati adeguati canali di comunicazione al proprio interno e verso l’esterno, in particolare con le pubbliche autorità.

Piove di Sacco, 04/03/2013
L’Amministratore Unico
Luigi Rossi Luciani


Con grande soddisfazione, abbiamo ottenuto la certificazione del nostro sistema di gestione della sicurezza e salute sul lavoro secondo quanto stabilito dalla norma OHSAS 18001: 2007

Piove di Sacco, 04/02/2015
L’Amministratore Unico

Luigi Rossi Luciani


POLITICA DI RESPONSABILITA’ SOCIALE

Nastrificio_Victor_14Per accrescere l’efficacia e l’efficienza del proprio sistema di gestione aziendale nel contesto della Responsabilità Sociale dell’Impresa, il Nastrificio Victor s.p.a. ha implementato un sistema di gestione in accordo a quanto stabilito dalla norma SA 8000. La Direzione di Nastrificio Victor s.p.a. si impegna a garantire che tutte le attività dell’organizzazione vengano svolte nel rispetto:

dei requisiti della norma SA8000
delle leggi nazionali vigenti e applicabili al proprio settore di attività
alle disposizioni contenute nelle convenzioni ILO (International Labour Organization) e agli standard stabiliti dall’ONU in materia di responsabilità Sociale.

Al fine di migliorare il proprio rapporto con tutti gli interlocutori della società, Nastrificio Victor s.p.a. opera affinché i principi della norma siano compresi, oltre che dall’Azienda stessa, da tutti i fornitori/subfornitori e appaltatori/subappaltatori coinvolti nelle proprie attività. Obiettivi di tale volontà sono:

generare maggior fiducia da parte degli utenti e delle organizzazioni sociali, dimostrando il rispetto di principi etici e sociali;
migliorare i rapporti con le istituzioni facilitando le relazioni con gli enti deputati al controllo di specifici adempimenti (previdenza, assistenza, controllo della sicurezza e dell’ambiente);
migliorare il clima aziendale tramite maggior coinvolgimento dei lavoratori nel raggiungimento degli obiettivi di miglioramento delle condizioni di lavoro;
considerare i propri fornitori come partner, non solo per l’erogazione di beni/servizi ma anche per quanto riguarda l’adozione di comportamenti etici.

A tale scopo Nastrificio Victor s.p.a. garantisce il rispetto dei seguenti requisiti:

1. Lavoro infantile: non usufruire o favorire l’utilizzo di lavoro minorile.
2. Lavoro obbligato: non usufruire o favorire l’utilizzo di lavoro obbligato.
3. Salute e Sicurezza: garantire a tutti i dipendenti un luogo di lavoro sicuro e salubre.
4. Libertà di associazione: rispettare il diritto dei lavoratori di aderire a forme sindacali.
5. Discriminazione: non attuare discriminazioni di qualsiasi natura.
6. Pratiche disciplinari: non ammettere l’uso di punizioni fisiche, coercizioni fisiche e/o mentali, violenza verbale e fisica.
7. Orario di lavoro: lavorare nel rispetto delle leggi e del contratto nazionale del lavoro applicato.
8. Retribuzione: garantire una retribuzione adeguata alle competenze del proprio personale.

La Direzione del Nastrificio Victor s.p.a. si impegna per il miglioramento continuo delle performance del sistema e per la soddisfazione puntuale dei requisiti della norma, a stabilire e definire nuovi obiettivi per la responsabilità sociale misurabili e quantificabili. In tale ottica Nastrificio Victor s.p.a. favorisce l’attuazione del sistema attraverso attività di comunicazione, formazione e sensibilizzazione sui temi della Responsabilità Sociale e coinvolge tutto il personale e le parti interessate nella ideazione e concretizzazione di proposte di miglioramento. La presente politica è disponibile a tutte le parti interessate.

Piove di Sacco, 04/03/2013
L’Amministratore Unico
Luigi Rossi Luciani