Contenuto Editoriale

Visioni in Blu

Spring/Summer 2019

Comincia dal denim per poi estendersi al casual chic fino al cocktail e all’abito da sera. E’ la stagione del blu, fenomeno ricorrente che assume sempre nuove sfaccettature, significati e simboli. Dal blue jeans il denim è nobilitato per interpretare soprabiti, trench e abiti extrasize, resi femminili grazie a fusciacche e obi strette in vita negli stessi toni e materiali, come un pezzo unico. Anche la tuta, universale emblema del workwear, assume note romantiche con l’intervento di bretelle-fiocchi, bottoni over e applicazioni neoromantiche. Così come il corpetto jeans, utilizzato come complemento per outfit basici, o la camicia da uomo, estremizzata in look street chic dalle linee morbide e dichiaratamente over. La notte, infine, si accende e illumina di luce al neon nei toni del blu oltremare e del pavone, sensuali ed esuberanti, esaltati dai tessuti cangianti delle sete preziose e dei rasi lucidi, per un effetto new diva da inconsapevole seduttrice.

 

I nostri nastri